• Arzachena centro rocce Li Conchi 2017.JPG
  • Cannigione La Conia lungomare formato 16 9.jpg
  • Prisgiona nuraghe mod.jpg
  • STAGNO SALONI E SPIAGGIA LU POSTU.JPG
  • Tomba di Giganti Coddhu Ecchju.JPG
  • Arzachena spiaggia Capriccioli marzo formato 16 9.jpg
  • Arzachena CHIESA STELLA MARIS PORTO CERVO formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-PIAZZETTA-PORTO-CERVO.JPG
  • SPIAGGIA DI CALA MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Arzachena CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL'ELEFANTE formato 16 9.jpg
  • Arzachena Tomba di Giganti Li Lolghi formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro storico Il Fungo.JPG
  • Arzachena-pevero-golf-club.jpg
  • LI MUCCHI BIANCHI.JPG
  • FOLCLORE E MIELE 2015 LA RASSEGNA.JPG
  • Arzachena Nuraghe Albucciu formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-SPIAGGIA-DEL-GRANDE-PEVERO.jpg
  • Arzachena spiaggia di CAPRICCIOLI formato 16 9.jpg
  • Cannigione parco Riva azzurra formato 16 9 per sito istituzionale.jpg
  • Nuraghe La Prisgiona.JPG
  • Macchia mediterranea campagne Arzachena formato 16 9.jpg
  • CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL ELEFANTE mod.jpg
  • Arzachena centro storico chiesa Santa maria della Neve tempio vecchio piazza Risorgimento formato 16 9.jpg
Calendario
Quando
Domenica, 23 Dicembre 2018

Descrizione

Fin dal mattino Arzachena ospita tanti eventi per questa domenica pre Vigilia, incluso uno straordinario progetto musicale in cui gli artisti recuperano e valorizzano il patrimonio culturale della Sardegna esaltando le sue relazioni con la cultura mediterranea, celtica e irlandese.

Mattino

Alle 10.30, in località Monticanaglia, animazione per bambini con le bolle di sapone giganti, il trucca bimbi e la baby dance in compagnia dell'orso polare e la Regina di ghiaccio.

Alle 16.30, in piazza Risorgimento ad Arzachena, animazione con gli Elfi di Babbo Natale e le mascotte dei cartoni animanti.

 

Sera

Alle 19.00, nel tempio vecchio, è imperdibile il concerto di Natale “S'Ard” con musiche originali scritte da Mauro Mibelli e interpretate da Beppe Albanese (percussioni), Chiara Pillosu (voce), Paolo Brandano (fisarmonica) e dallo stesso Mibelli (chitarra).

“La musica etnica, quella sarda in particolare, si nutre di riti ancestrali e antichi rimandi. I canti a tenore, il ballo, le armonie così “fisse” da apparire immutabili nel tempo e nello spazio. Non è difficile immaginare questa musica, ciclica e magica, rivivere in luoghi e siti a suo tempo abitati dai nostri progenitori…” (Mauro Mibelli)

 

Leggi qui il programma completo Da Natali a li Tre Re: al via gli eventi dal 8 dicembre

 

 

 

 

 

 

stemma   Comune di Arzachena

    Provincia di Sassari