• Arzachena centro storico Il Fungo.JPG
  • SPIAGGIA DI CALA MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Arzachena Tomba di Giganti Li Lolghi formato 16 9.jpg
  • Macchia mediterranea campagne Arzachena formato 16 9.jpg
  • FOLCLORE E MIELE 2015 LA RASSEGNA.JPG
  • Arzachena spiaggia Capriccioli marzo formato 16 9.jpg
  • Cannigione parco Riva azzurra formato 16 9 per sito istituzionale.jpg
  • Arzachena centro rocce Li Conchi 2017.JPG
  • Prisgiona nuraghe mod.jpg
  • ARZACHENA-SPIAGGIA-DEL-GRANDE-PEVERO.jpg
  • Nuraghe La Prisgiona.JPG
  • Arzachena spiaggia di CAPRICCIOLI formato 16 9.jpg
  • STAGNO SALONI E SPIAGGIA LU POSTU.JPG
  • CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL ELEFANTE mod.jpg
  • LI MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Arzachena CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL'ELEFANTE formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro storico chiesa Santa maria della Neve tempio vecchio piazza Risorgimento formato 16 9.jpg
  • Cannigione La Conia lungomare formato 16 9.jpg
  • Arzachena CHIESA STELLA MARIS PORTO CERVO formato 16 9.jpg
  • Arzachena Nuraghe Albucciu formato 16 9.jpg
  • Tomba di Giganti Coddhu Ecchju.JPG
  • Arzachena-pevero-golf-club.jpg
  • ARZACHENA-PIAZZETTA-PORTO-CERVO.JPG
Calendario
Quando
Domenica, 23 Dicembre 2018

Descrizione

Fin dal mattino Arzachena ospita tanti eventi per questa domenica pre Vigilia, incluso uno straordinario progetto musicale in cui gli artisti recuperano e valorizzano il patrimonio culturale della Sardegna esaltando le sue relazioni con la cultura mediterranea, celtica e irlandese.

Mattino

Alle 10.30, in località Monticanaglia, animazione per bambini con le bolle di sapone giganti, il trucca bimbi e la baby dance in compagnia dell'orso polare e la Regina di ghiaccio.

Alle 16.30, in piazza Risorgimento ad Arzachena, animazione con gli Elfi di Babbo Natale e le mascotte dei cartoni animanti.

 

Sera

Alle 19.00, nel tempio vecchio, è imperdibile il concerto di Natale “S'Ard” con musiche originali scritte da Mauro Mibelli e interpretate da Beppe Albanese (percussioni), Chiara Pillosu (voce), Paolo Brandano (fisarmonica) e dallo stesso Mibelli (chitarra).

“La musica etnica, quella sarda in particolare, si nutre di riti ancestrali e antichi rimandi. I canti a tenore, il ballo, le armonie così “fisse” da apparire immutabili nel tempo e nello spazio. Non è difficile immaginare questa musica, ciclica e magica, rivivere in luoghi e siti a suo tempo abitati dai nostri progenitori…” (Mauro Mibelli)

 

Leggi qui il programma completo Da Natali a li Tre Re: al via gli eventi dal 8 dicembre

 

 

 

 

 

 

stemma   Comune di Arzachena

    Provincia di Sassari