• Arzachena centro rocce Li Conchi 2017.JPG
  • Cannigione La Conia lungomare formato 16 9.jpg
  • Prisgiona nuraghe mod.jpg
  • STAGNO SALONI E SPIAGGIA LU POSTU.JPG
  • Tomba di Giganti Coddhu Ecchju.JPG
  • Arzachena spiaggia Capriccioli marzo formato 16 9.jpg
  • Arzachena CHIESA STELLA MARIS PORTO CERVO formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-PIAZZETTA-PORTO-CERVO.JPG
  • SPIAGGIA DI CALA MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Arzachena CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL'ELEFANTE formato 16 9.jpg
  • Arzachena Tomba di Giganti Li Lolghi formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro storico Il Fungo.JPG
  • Arzachena-pevero-golf-club.jpg
  • LI MUCCHI BIANCHI.JPG
  • FOLCLORE E MIELE 2015 LA RASSEGNA.JPG
  • Arzachena Nuraghe Albucciu formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-SPIAGGIA-DEL-GRANDE-PEVERO.jpg
  • Arzachena spiaggia di CAPRICCIOLI formato 16 9.jpg
  • Cannigione parco Riva azzurra formato 16 9 per sito istituzionale.jpg
  • Nuraghe La Prisgiona.JPG
  • Macchia mediterranea campagne Arzachena formato 16 9.jpg
  • CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL ELEFANTE mod.jpg
  • Arzachena centro storico chiesa Santa maria della Neve tempio vecchio piazza Risorgimento formato 16 9.jpg
Calendario
Quando
Venerdì, 28 Dicembre 2018 17:00 - 20:00

Descrizione

La piazzetta nella località arzachenese di Liscia di Vacca fa da teatro agli appuntamenti di oggi del programma natalizio. 

Alle 17.00 va in scena lo spettacolo di magia per bambini con il mago Elfo.

Alle 19.00, all'interno della chiesetta, i musicisti dell'associazione culturale Iskeliu diretti dal maestro Sandro Fresi presentano il concerto "Trittico Mediterraneo - Trilogia della Luce".

 

"ll concerto, suddiviso come in un trittico medioevale in tre momenti, spazia tra composizioni popolari negli idiomi catalano, provenzale e sardo, attraversa il '600 Iberico con la poesia in musica dei mistici carmelitani Giovanni della Croce e Teresa d'Avila e le composizioni per chitarra classica di Gaspar Sanz, per arrivare alla rilettura profana della Natività ispirata ai Vangeli apocrifi. Alcuni brani sono tratti dalla Buona Novella di Fabrizio De André. Le composizioni solcano un lasso temporale di oltre mille anni, ma suonano contemporanee e vicine al nostro moderno sentire, regalando all'ascoltatore intensa, luminosa serenità". Sandro Fresi

 

QUARTETTO ISKELIU 

Sandro Fresi, organetto medioevale, hurdy-gurdy, direzione artistica

Alessandro Deiana, llaud, chitarra barocca

Paola Giua, canto

Antonio Fresi, percussioni

 

Leggi qui il programma completo Da Natali a li Tre Re: al via gli eventi dal 8 dicembre

 

 

 

 

 

 

stemma   Comune di Arzachena

    Provincia di Sassari