• Macchia mediterranea campagne Arzachena formato 16 9.jpg
  • SPIAGGIA DI CALA MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Cannigione La Conia lungomare formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro rocce Li Conchi 2017.JPG
  • CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL ELEFANTE mod.jpg
  • Arzachena centro storico chiesa Santa maria della Neve tempio vecchio piazza Risorgimento formato 16 9.jpg
  • Arzachena centro storico Il Fungo.JPG
  • LI MUCCHI BIANCHI.JPG
  • Tomba di Giganti Coddhu Ecchju.JPG
  • Arzachena CAPRICCIOLI LA CELVIA E ROCCIA DELL'ELEFANTE formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-PIAZZETTA-PORTO-CERVO.JPG
  • Arzachena CHIESA STELLA MARIS PORTO CERVO formato 16 9.jpg
  • ARZACHENA-SPIAGGIA-DEL-GRANDE-PEVERO.jpg
  • FOLCLORE E MIELE 2015 LA RASSEGNA.JPG
  • Arzachena-pevero-golf-club.jpg
  • Prisgiona nuraghe mod.jpg
  • Arzachena spiaggia Capriccioli marzo formato 16 9.jpg
  • Arzachena Nuraghe Albucciu formato 16 9.jpg
  • STAGNO SALONI E SPIAGGIA LU POSTU.JPG
  • Arzachena Tomba di Giganti Li Lolghi formato 16 9.jpg
  • Cannigione parco Riva azzurra formato 16 9 per sito istituzionale.jpg
  • Nuraghe La Prisgiona.JPG
  • Arzachena spiaggia di CAPRICCIOLI formato 16 9.jpg
Calendario
Quando
Domenica, 24 Marzo 2019 20:00 - 22:00

Descrizione

L’Anfitrione

 

Con Michele Cipriani, Irene Grasso, Demi Licata, Alessandro Lussiana, Michele

Schiano di Cola, Giovanni Serratore

musiche dal vivo Michele Jamil Marzella | coreografia Elisabetta Di Terlizzi

spazio scenico e luci Vincent Longuemare | costumi Cristina Bari e Teresa Ludovico

assistente alla drammaturgia Loreta Guario

 

Appuntamento a teatro oggi con “L’anfitrione”. Le domande che Plauto si poneva duemila anni fa attraverso i suoi personaggi, sono sovente le medesime che poniamo a noi stessi oggigiorno.

La tragicommedia è interpretata da Michele Cipriani, Irene Grasso, Demi Licata, Alessandro Lussiana, Michele, Schiano di Cola, Giovanni Serratore.

Sei attori e un musicista creano una coralità multiforme e tragica che agisce come un contrappunto grottesco e farsesco in uno spazio che disegna doppi mondi: divino e umano. Un andirivieni continuo tra un sopra e un sotto, tra luci e ombre...”

 

Quando

Domenica 24 marzo 2019

Ore 20.00

 

Dove

Auditorium comunale

Arzachena, via Paolo Dettori

 

Ingresso spettacolo

Biglietto di ingresso 14 euro

Ridotto (under 25, over 65 e studenti universitari) 8 euro.

 

Gestione e informazioni 

Associazione Deamater

Telefono 3278395609

stemma   Comune di Arzachena

    Provincia di Sassari